A-
 A 
A+
Open login
Materiali per la riflessione

speciale natale

Questa pagina Suonolandia la dedica all'approfondimento pedagogico e metodologico dell'educazione e dell'animazione musicale.

I materiali per la riflessione di Suonolandia sono dunque rivolti a tutti gli operatori dell'educazione e dell'animazione musicale, nonché a tutti gli studenti dell’Università e del Conservatorio che si interessano di educazione musicale. Il riferimento è, in particolare, a quanti sono iscritti ai corsi di laurea in Scienze della Formazione Primaria e ai corsi di Didattica della Musica.Riflessioni e materiali sono idealmente suddivisi in aree di interesse: pedagogica, psicologica, metodologica, legislativa e area della SuonoTerapia.



Musica e PEDAGOGIA
La PEDAGOGIA può essere pensata come la “riflessione sull’educazione”. L’attuale “vocazione” della pedagogia è di natura scientifica; l’uomo è il soggetto privilegiato attorno al quale ruota il pensiero pedagogico che è in continua interconnessione con numerose altre scienze quali la biologia, la psicologia, la sociologia, l’antropologia, ecc.La PEDAGOGIA DELLA MUSICA si configura come la riflessione sull’educazione sonora che prende in esame tutti i fatti educativi che sono avvenuti e che avvengono intorno alla formazione musicale e si propone di individuare, alla luce dei principi pedagogici universali, quegli elementi atti a favorire una sempre migliore ed efficace azione educativa.

Musica e PSICOLOGIA
La PSICOLOGIA può essere definita come la scienza che studia il comportamento dell’uomo. La PSICOLOGIA DELLA MUSICA è quella disciplina che ha per oggetto d’indagine i comportamenti connessi con la musica e si propone di analizzare i processi di carattere percettivo, cognitivo, affettivo, che si accompagnano alle esperienze di fruizione e produzione musicale.

Musica e TERAPIA
Suonolandia prova anche ad evidenziare la dimensione pedagogica dell’energia terapeutica del suono e della musica cercando di individuare e suggerire, alla luce delle riflessioni scientifiche operate dagli “addetti ai lavori”, un possibile quotidiano impiego dell’attività sonora e musicale in forma “terapeutica” che riesca a raggiunge le difficili mete dell’integrazione scolastica di tutti quei soggetti che, per varie motivazioni, vivono, all’interno del gruppo classe, un qualsiasi disagio.

Fare... MUSICA!
La METODOLOGIA DELL’EDUCAZIONE MUSICALE, che prende vita dalla riflessione pedagogica, elabora strategie e materiali operativi efficacemente calibrati sulle diverse situazioni educative che vanno, nell’ambito scolastico, dall’Asilo Nido fino all’Università e all’Istituto Superiore di Studi Musicali.

Musica e LEGISLAZIONE SCOLASTICA
Per "fare musica" in qualsiasi contesto scolastico, è necessario anche possedere un chiaro orientamento in merito alla Legislazione e Organizzazione Scolastica.

Pedagogia e Psicologia
della musica


Formazione musicale di base e apprendimento creativo
(P. Diambrini in Il paese dei 7 suoni, La Scuola, Brescia 1999 - cap.IV e V)

     Le canzoni di Suonolandia

SuonoTerapia

Il suono incantato
(P. Diambrini in Pedagogia e vita - n.4/5, luglio/agosto, La Scuola, Brescia 2003)

     Le canzoni di Suonolandia

Metodologia
dell'Educazione Musicale


Il suono incantato
(P. Diambrini in Pedagogia e vita - n.4/5, luglio/agosto, La Scuola, Brescia 2003)

     Le canzoni di Suonolandia

Legislazione scolastica

clicca qui
per accedere alla pagina

     Le canzoni di Suonolandia

 

DIVENTA FAN

facebook

Sondaggio Html

Partecipa al Sondaggio!
Ti piace la nuova veste di Suonolandia? Esprimi un tuo giudizio, a te non costa nulla, per noi è fondamentale! Grazie
Risultati