La voce del fiume


                Ludoteca Musicale

LA VOCE DEL FIUME

Testo e Musica di Pietro Diambrini

Un fiume spensierato,
tranquillo sul letto è addormentato,
è un fiume canterino,
lo dice il giornale del mattino!
Ne parla tutta la gente,
la notizia è divertente:
chissà qual'è il volume della voce del fiume!
Chissà qual'è il volume della voce del fiume!

Si sa, però, la gente che ascolta lo fa distrattamente...
e quando arriva al mare il fiume non può certo cantare!
La folla incuriosita
è rimasta sbigottita!
S'è qui confuso il nome:
è la foce del fiume!
S'è qui confuso il nome:
è la foce del fiume!

S'è poi sentito dire
da voce sicura, non può mentire!
Proviene dal pollaio
si dice è accaduto un bel guaio!
Sul piede del contadino,
proprio sotto il suo calzino,
un dono s'è trovato: un bel gallo è nato!
Un dono s'è trovato: un bel gallo è nato!

Si sa, però, la gente che ascolta lo fa distrattamente...
Ma esiste un animale che come un fungo può spuntare?
Nessuno ne ha memoria
di una così pazza storia!
Qualcuno s'è sbagliato:
forse un callo è nato!
Qualcuno s'è sbagliato:
forse un callo è nato!

 

(ascolta la canzone)

Per scaricare il testo in formato PDF clicca qui

Per scaricare la partitura musicale in formato PDF clicca qui

Per scaricare il brano in formato MP3 clicca qui

Per scaricare la base strumentale in formato MP3 clicca qui


Per scaricare i file mp3 potrebbe essere necessario (in particolare se navighi con Explorer) cliccare col pulsante destro del mouse su "clicca qui"; si apre una finestra con l'opzione "salva" o "salva oggetto con nome". Clicca sull'opzione e il file viene trasferito sul tuo computer