A-
 A 
A+
Open login
La storia di Natale

 

 storianatale

La storia di Natale ñ per la scuola primaria e dellíinfanzia,
La scuola, Brescia 2002 (Cd + libricino con testi e musiche)
La ìStoria di Nataleî contiene una globalit‡ di elementi didattici e formativi preziosi per líattivit‡ scolastica. Finalit‡ prevalente del lavoro Ë quella di mettere in evidenza e valorizzare a pieno gli aspetti religiosi e culturali del Natale narrando il racconto della nascita di Ges˘ nella forma pi˘ semplice possibile. I mezzi attraverso i quali tale finalit‡ viene perseguita sono quelli classici della drammatizzazione che richiede al bambino un complesso impegno interpretativo (assunzione di un ìruoloî, intonazione espressiva della voce sia nella recitazione che nel canto; collocazione del proprio corpo allíinterno di uno spazio scenico, ecc.), globale dove la comunicazione verbale e non verbale viene sinergicamente messa in gioco dando vita ad una efficace attivit‡ formativa. La drammatizzazione si articola in sei ìquadriî.  Ogni ìquadroî Ë caratterizzato da tre elementi ricorrenti: il racconto della mamma (il cui testo Ë realizzato in versi rimati per renderlo pi˘ facilmente memorizzabile e per imprimere una evidente ritmicit‡ alla narrazione); i dialoghi dei personaggi e una canzone conclusiva.
Contenuto:
Mamma, raccontaci la storia del Natale, Ave Maria dei piccoli, » nato il bambino Ges˘, Gloria a Dio nei cieli (melodia popolare), Stella di Natale, Quando nasce Ges˘. (+ basi musicali)
Testi e musica di Pietro Diambrini

 

La storia di Natale

per la scuola primaria e dell'infanzia, Ed. La scuola, Brescia 2002 (Cd + libricino con testi e musiche)


La "Storia di Natale" contiene una globalità di elementi didattici e formativi preziosi per l'attività scolastica.

Finalità prevalente del lavoro è quella di mettere in evidenza e valorizzare a pieno gli aspetti religiosi e culturali del Natale narrando il racconto della nascita di Gesù nella forma più semplice possibile. I mezzi attraverso i quali tale finalità viene perseguita sono quelli classici della drammatizzazione che richiede al bambino un complesso impegno interpretativo (assunzione di un "ruolo", intonazione espressiva della voce sia nella recitazione che nel canto; collocazione del proprio corpo all'interno di uno spazio scenico, ecc.), globale dove la comunicazione verbale e non verbale viene sinergicamente messa in gioco dando vita ad una efficace attività formativa.

La drammatizzazione si articola in sei "quadri".  Ogni "quadro" è caratterizzato da tre elementi ricorrenti: il racconto della mamma (il cui testo è realizzato in versi rimati per renderlo più facilmente memorizzabile e per imprimere una evidente ritmicità alla narrazione); i dialoghi dei personaggi e una canzone conclusiva.


Contenuto: Mamma, raccontaci la storia del Natale, Ave Maria dei piccoli, E' nato il bambino Gesù, Gloria a Dio nei cieli (melodia popolare), Stella di Natale, Quando nasce Gesù.
(clicca sui brani per aprire la pagina dedicata)

Testi e musica di Pietro Diambrini

 

 

           nota2 PUBBLICAZIONI

           nota2 FILASTROCCA DI NATALE

           nota2 MUSICA

           nota2 LA STORIA DI NATALE

           nota2 SCARABOCCHI SONORI

           nota2 IL PAESE DEI SETTE SUONI

           nota2 RODARI IN MUSICA

           nota2 IL DADO COMPOSITORE

           nota2 PICCOLA FANTASIA

 

 

 

DIVENTA FAN

facebook

Sondaggio Html

Partecipa al Sondaggio!
Ti piace la nuova veste di Suonolandia? Esprimi un tuo giudizio, a te non costa nulla, per noi è fondamentale! Grazie
Risultati